4Suckers e il gioco della moda: quando ci si diverte a vestirsi

Quanto ci piaceva, da bambine, giocare con la moda? Travestirci come le donne grandi della nostra vita, truccarci e mettere i gioielli della mamma? Che bei ricordi.

4suckers social

Da grandi non è cambiato molto, solo che il gioco si fa più serio, perché siamo sotto gli occhi di tutti e veniamo giudicate per quello che mettiamo.

La moda è varia, gli stili tanti: c’è la signora con la pelliccia e la collana di perle, e la ragazza con i pantaloni strappati sulle ginocchia. Si gioca con i trucchi e con le pettinature, parrucche, colori folli, accessori. Il grande gioco della moda degli adulti è la versione più lussuosa del gioco dei bambini.

Così come ci divertiamo a cambiare durante la giornata, magari trasformarci da impiegata in camicia bianca, a ragazza mondana e finito il lavoro, corriamo in bagno dell’ufficio e indossiamo un tubino nero per uscire con le amiche, anche io con 4Suckers ho la possibilità di mascherarmi, diventare un’altra…ma non troppo diversa da me.

4suckers uthe violetta
un momento di pausa nel backstage di 4Suckers, con Uthe

Così divento Violetta la stagista vampiretta, e mi travesto, con un look giapponese total black ma non solo. No, perché le vampire di 4Scukers, il gioco della moda lo conoscono bene e ci sanno giocare perfettamente. Il mio stile, però, resta comunque un po’ orientaleggiante, mi piacciono molto le maniche a kimono e i caftani, comodi, preziosi, colorati.

Giochiamo alla moda nella serie, ma anche nel backstage. A telecamere spente il gioco è più bello. Ognuna con il proprio stile, ci divertiamo un mondo a provare gli abiti.

4suckers backstage web serie
glamour, social, in pausa nel backstage di 4Suckers

Le faux fur ecologiche di Knotfur, fatte in tulle con una lavorazione brevettata, ci rendono vamp-ire, sexy anche se il sole non è calato sulla città. E poi gli abiti di scena, quello di ispirazione vintage per Xena, da bambolina per Amira, Uthe con il completo androgino in viola e io con un bellissimo abito con la spalla scoperta. Siamo donne, ma questo non vuol dire che non possiamo giocare.

4suckers knotfur
4Suckers e la moda: le pellicce Knotfur, ecologiche in tulle

Incontrarci nei pomeriggi senza impegni, stare qualche ora insieme chiacchierando, provando la nuova scena di 4Suckers, scattando nuove fotografie con nuovi outfit, ci fa tornare anche un po’ bambine, a quei giorni in cui si invitavano le amiche, ci si metteva le scarpe della mamma anche se lei non voleva, i gioielli e i cappelli, una giacca troppo grande e la borsa che poteva contenere tranquillamente anche noi bambine vivaci, e si inventava di essere una mamma, una donna in carriera, una modella.

4suckers knotfur
shooting per Knotfur, il brand di pellice ecologiche in tulle

Oggi interpretiamo vampire metropolitane, vampire virtuali, assetate nella notte, che si aggirano nella mondanità e nel mondo moderno, che conoscono la moda e la interpretano a loro gusto, perché è questo il vero gioco della moda: creare il prioprio io all’esterno tramite gli abiti.

È una cosa che mi appassiona e mi affascina, la moda, e sono davvero felice di condividere questi momenti con le mie care amiche.

Xena, Amira, Uthe, Violetta. Gothic-vintage, pop-dark, androgino e oriental-chic, quattro personalità, quattro stili.

E il vostro stile qual è?

4suckers shooting

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather